Transfer elettronici bi-barra

Transfer elettronici bi-barra

(a 2 o 3 assi)

La TIMAC Srl utilizza il sistema di azionamento e controllo, che sostituisce la sincronizzazione meccanica utilizzata nei transfer tradizionali, con l’utilizzo di azionamenti elettronici programmabili. Nei sistemi di trasferimento a pinze il trasporto del materiale da una fase di lavorazione alla successiva viene realizzato in base alla posizione della pressa. Ciò avviene con l‘ausilio di sistemi a pinze, montati sulle barre di trasferimento. Il processo di presa-sollevamento-avanzamento-abbassamento-apertura è definito da curve di movimento. Per ogni sistema di trasferimento si realizzano e si ottimizzano curve di movimento sulla base dell‘angolo di pressa, che servono a verificare l‘accessibilità dello stampo pressa e del sistema di trasferimento. E’ possibile programmare un profilo di movimento ottimizzato e specifico in funzione dello stampo. Attraverso variazioni definite di accelerazione e rallentamento, corrispondenti alle curve di movimento programmate, si protegge la meccanica del sistema e si aumenta la produttività.

 

Modello  
Passo   
Chiusura barre
Alzata barre
Massa max trasportabile
Colpi/1 max
   mm  mm  mm  daN  SPM
TTD 300
300
200
 100  100 60
TTD 500
 500  400  250  180  50
TTD 800
 800  500  300  200  45
 TTD 1000  1000  500  300  250  40
TTD 1200
 1200  500  300  300  30
 TTD 1500  1500  500  300  400  25

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

Chiamaci: +390445576030


yuotube